menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Torino un Capodanno magico, da Guinness dei primati: i luoghi della festa

Ma la festa non sarà solo in piazza Castello

Per Torino sarà un Capodanno da Guinness dei primati. Il Masters of Magic World Tour, uno degli spettacoli di illusionismo più famosi al mondo, darà il benvenuto al 2019 in piazza Castello e sarà aperto a tutti i torinesi e i turisti che vorranno trascorrere la notte del 31 dicembre all'insegna della magia. La grande festa, che sarà diretta da Walter Rolfo, concluderà il programma ‘Torino Natale Magico’, ricco di appuntamenti e spettacoli dedicati a grandi e piccini che sta portando, in questo mese di dicembre, la magia sull’intero territorio cittadino. 

Quindicimila spettatori-maghi in piazza e 30 artisti internazionali sul palco, 100 minuti di magia per un unico grande spettacolo: il più grande show mai realizzato nella storia, dove i campioni del mondo di illusionismo si esibiranno negli emozionanti prestigi che hanno scritto la storia della magia contemporanea. I presenti in piazza saranno coinvolti nel magico countdown: in 15mila faranno, tutti insieme, una straordinaria magia e l’evento, al quale assisterà il Giudice ufficiale del Guinness World Record, dopo aver testimoniato la realizzazione del Guinness World Record, consacrerà Torino ‘Capitale Mondiale della magia’.

Il programma in piazza Castello 

A partire dalle 22 saliranno sul palco i più importanti campioni del mondo di sempre: Topas & Roxanne gli illusionisti dell'anno provenienti dalla Germania; Yanyan Ma, la ballerina cinese che combina un sofisticato stile di magia con il balletto classico; gli armeni Sos & Victoria, vincitori di molte competizioni internazionali; il canadese Kai Leclerc che si è esibito sui più grandi palcoscenici del mondo, da Las Vegas a Broadway; Alessandro Politi illusionista geniale direttamente da Zelig Circus; le bellissime olandesi Angels e i Vertigo, che porteranno in scena, fra numeri di acrobazia e creature misteriose, un'atmosfera indimenticabile.

Alle 23 tutti i presenti in piazza si trasformeranno in maghi. Il pubblico avrà in mano delle carte portafortuna (distribuite all’ingresso) e, insieme a Walter Rolfo, sarà protagonista di un vero e proprio ‘allenamento di felicità’, di buon auspicio per l’anno che verrà e parte coreografica del Guinness dei primati. Tutti gli spettatori realizzeranno contemporaneamente una magia, al termine della quale il giudice ufficiale del Guinness World Record consacrerà Torino Capitale mondiale della Magia e le assegnerà ufficialmente una targa che sarà poi consegnata alla Città.

La festa al Lingotto Fiere

Ma il Capodanno non finisce qui. Oltre a quello in piazza, è in programma anche una grande festa - "Capodanno insieme" - al Padiglione I del Lingotto Fiere, tutto gratuito e dedicato rigorosamente a chi ha già compiuto 60 anni ed è residente a Torino. Anche qui il filo conduttore della serata, che prenderà il via  alle 20.30, sarà la magia in presenza di numerosi artisti che intratterranno il pubblico fino alle 2 di notte. Gli ospiti, fin dal loro arrivo, saranno invitati a partecipare a due "party game": "Il tappeto magico", una sorta di gioco dell'Oca natalizio; un "memory" che sarà proiettato sullo schermo. Per i vincitori sono previsti tanti gadget.

Dalle 21 ci sarà l'orchestra di Sabrina Borghetti che proporrà un ricco repertorio di canzoni: le più famose tra gli anni 60 e 90. E poi ancora, balli di gruppo, danze latino americane e dalle 22.30 un grande spettacolo di magia. A mezzanotte si brinderà al nuovo anno con spumante e panettone offerti dalla città di Torino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento