menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Capodanno cinese: doppia festa in piazza a Torino e all’outlet

Il programma degli eventi

Il capodanno cinese non sarà solamente festeggiato a Torino con una grande giornata di eventi in programma sabato 17 febbraio, ma anche domenica 18 al Torino Outlet Village in un tripudio di cibo, gusto e moda.

In piazza San Carlo

La piazza sarà il palcoscenico del Capodanno cinese a partire dalle 10.30, quando i rappresentanti di tutte le associazioni si daranno convegno sul palco. Alle 11 il saluto delle autorità locali e del console generale cinese, poi la partenza del corteo del Drago e del Leone lungo via Battisti, fino alle 12. In contemporanea si apriranno le attività di laboratorio e di esposizione: la mostra multimediale degli elementi culturali del Capodanno, la mostra fotografica “Nian”, la presentazione delle tradizioni culinarie cinesi, il laboratorio di calligrafia cinese/nodi cinesi/ritagli di carta e di giochi e indovinelli in lingua cinese. Ci sarà anche un coro e una danza offerta da un gruppo di bambini e musiche tradizionali eseguite con la cetra.

La sfilata del Drago e del Leone si ripete a partire dalle 15 e le altre attività terminano alle 18. Alla stessa ora, in collaborazione con “BeccoGiallo”, verrà presentato al MAO Museo d’Arte Orientale Chinamen, la graphic novel divenuta già documentario animato di Ciaj Rocchi e Matteo Demonte. Sempre alle 18 appuntamento al ristorante Didu di via Cigna 3 per “Nuovi spazi nuovi dialoghi”, un’apericena per giovani italiani e cinesi, in particolare tra gli studenti internazionali, con giochi di interazione, organizzata dal Cssa Polito.

Al Torino Outlet Village 

Il capodanno cinese è una celebrazione suggestiva che per la prima volta sarà celebrata con una giornata ricca di eventi al Torino Outlet Village. In un trionfo di colori, profumi e allegria, il viaggio di Torino Outlet Village verso il Sol levante avrà inizio con la degustazione del tè cinese secondo il metodo Gong Fu Cha -su prenotazione- in programma a partire dalle 11 Presso C-HOUSE Cafè & Restaurant verrà rappresentata una vera e propria cerimonia del tè a cura di AICTEA Istituto Nazionale per il culto del tè e CAMELLIA Il tempio del tè. Un’esperienza di sapori e odori di terre lontane, da vivere con l'olfatto e col gusto, che merita di essere vissuta per conoscere l’origine e la storia di questa antica bevanda.

Per gli appassionati di prelibatezze gastronomiche, l’appuntamento sarà alle 12 con la cooking class dei tipici ravioli cinesi “YAOZI” e tasting. Un workshop gratuito permetterà ai partecipanti di imparare i segreti della preparazione e della cottura del tipico piatto cantonese: attenzione però al numero di pieghettature da realizzare, sono segno di buoni affari economici. 

Alle 16 spazio alla moda orientale con la sfilata del tradizionale abito cinese “QIPAO” nella piazza centrale e boulevard, a cura di Atelier Luna di Chen WenJuan. Il pomeriggio continua con laboratori di calligrafia e carta intagliata partire dalle ore 16.30 per imparare a scrivere il proprio nome in cinese a cura dell’Istituto Confucio di Torino. Alle 18.00 la straordinaria giornata celebrativa delle tradizioni orientali si concluderà con la scenografica proiezione di un video mapping dedicato al Capodanno Cinese che illuminerà l’obelisco firmato da uno dei maggiori esponenti dell’architettura contemporanea, l’architetto italiano Claudio Silvestrin.

L’Happy Chinese New Year sarà inoltre l’occasione per approfittare degli ultimi giorni di saldi eccezionali a prezzi outlet, fino al 2 marzo. Le attività sono ad accesso limitato, si consiglia la prenotazione presso l’INFO POINT Tel. +39 011 19234780
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento