menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Valentino con la scienza, all'università il “Piero Angela inglese”

La conferenza-spettacolo gratuita

Il 14 febbraio l'Università di Torino ospita il professor Brian Cox per una speciale tappa del suo tour di conferenze-spettacolo, unica data italiana, a ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Stella internazionale della comunicazione scientifica, il professor Cox – una specie di Piero Angela britannico, per la capacità divulgativa e la fama legata a temi scientifici in TV – arriva per la prima volta in Italia e condurrà il pubblico in un viaggio spettacolare alla scoperta del cosmo e dei suoi misteri.

Brian Cox è fisico delle particelle, collabora all’esperimento ATLAS al CERN, insegna all'Università di Manchester ed è membro della Royal Society, la più antica associazione accademica per la promozione dell’eccellenza scientifica.

Dal 2010 il Professor Cox conduce documentari e programmi di divulgazione scientifica per la BBC come Wonder of the Universe, Forces of Nature e People of Science, la recente serie di interviste ai soci della Royal Society sui grandi personaggi della storia della scienza. I suoi tour di conferenze-spettacolo in giro per il Regno Unito registrano numeri da concerto rock.

Per l’occasione, nell’Aula Magna Cavallerizza Reale dell’Università verrà allestito un ambiente immersivo attraverso la proiezione di spettacolari immagini dello spazio.

I dettagli dell'evento con Brian Cox

L’evento è organizzato dall’Università di Torino in collaborazione con l’INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Sezione di Torino) e si svolge nell'ambito del programma di eventi collaterali della mostra L’infinita curiosità: un viaggio nell’universo in compagnia di Tullio Regge, allestita presso l’Accademia delle Scienze (Via Accademia delle Scienze 6, Torino) fino al 18 marzo 2018. L'iniziativa è organizzata dal Sistema Scienza Piemonte e sostenuta dalla Compagnia di San Paolo.

La partecipazione all’evento è gratuita: a partire dalle ore 19:00 all’ingresso dell’Aula Magna Cavallerizza Reale sarà possibile ritirare i biglietti (max 2 a persona) e le cuffie per la traduzione fino ad esaurimento posti. L’apertura al pubblico in sala comincerà alle ore 20:00. In mattinata invece il professor Cox incontrerà in via Giuria le ricercatrici e i ricercatori dell'Università di Torino per una serie di domande e risposte sul tema del public engagement, sul ruolo di Università ed enti di ricerca nella società e sulle prospettive future della condivisione dei risultati della ricerca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento