Bonsai Beat Festival a Nichelino

Tre appuntamenti, da giovedì 10 a sabato 12 settembre, con la prima edizione del Bonsai Beat Festival all’Open Factory di Nichelino. Si parte giovedì 10 con un doppio live: la musica psichedelica degli Est-Egò che accosta immagine ed esperienza alle canzoni e il future soul degli Slwjm (Slowjam). Durante il live sarà proiettato in anteprima il nuovo video del brano “I film sui samurai” degli Est-Egò ad opera dell’illustratore Davide Bart Salvemini. Gli Est-Egò pubblicano nel 2016 il loro primo concept: racconti di guerre intergalattiche, futuri utopici e tanto riverbero. Nel 2017, dopo la pubblicazione del singolo “Dortmund”, il loro progetto risuona in alcuni dei più importanti festival di tutta la penisola. Hanno condiviso il palco, tra gli altri, con Giorgio Poi, Giovanni Truppi, Diodato. Gli Slwjm sono un quartetto di Asti composto da Paolo Longhini alla voce, Leonardo Barbierato alla tastiera, Davide Mancini alla batteria e Lorenzo Morra al basso.

Suonano quello che oggi viene definito “Future Soul”, ovvero un genere influenzato da tutte le sfaccettature della black music: dall’hip hop all’R&B, dal jazz all’elettronica. A fine 2018 hanno prodotto e pubblicato il loro primo Ep “Undone I”, sei tracce che riassumo le intenzioni della band di unire le influenze più contemporanee della musica nera americana con le sue radici. A luglio 2020 pubblicano la loro versione di “Fiori Rosa Fiori di Pesco” per celebrare i 50 anni dall’uscita del brano di Lucio Battisti.

Dopo la pausa forzata dovuta all’emergenza Covid-19, venerdì 11 torna sul palco Dente con i brani estratti dal suo ultimo disco uscito a febbraio 2020 per Inri/Artist First. Il concerto all’Open Factory per il Bonsai Beat Festival è l’unica data in Piemonte dell’artista che porta in tour i brani dell’ultimo album e le canzoni del suo vasto repertorio riarrangiati in chiave acustica per un appuntamento intimo e raccolto che metterà in luce la parte più essenziale dei brani del cantautore.

Sabato 12 chiudono la prima edizione del festival i Tropea, band pop di Milano nata nel 2017. Le loro sonorità spaziano dalla synthwave degli anni ’00 al post-punk degli anni ’80 con il ritmo degli anni ’60. Opening act a cura dei Baobab!, il progetto musicale di tre musicisti, “ragazzi normali” come si definiscono, che contano, tra i primi live, l’opening act della data torinese del Sindacato dei Sogni Tour dei Tre Allegri Ragazzi Morti alle Ogr di Torino e il primo posto al concorso Pagella Non Solo Rock 2019 con la possibilità di suonare al M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti) 2020. Il Bonsai Beat Festival è organizzato dall’associazione Bonsai in collaborazione con Reverse Agency. Food selection a cura di Donaya Food and Culture.

Info e prenotazioni: A causa delle normative per l’emergenza Covid-19 i posti sono rigorosamente limitati. La prenotazione è quindi fortemente consigliata
bonsaibeatfestival@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Cinema Samuele", Bersani approda al Teatro Colosseo a maggio

    • solo domani
    • 7 maggio 2021
    • Teatro Colosseo
  • Parte “Sisifo”: la nuova stagione di Casa Fools

    • Gratis
    • dal 12 febbraio al 30 maggio 2021
    • Casa Fools - Teatro Vanchiglia
  • Stagione Colors 2021, la Filarmonica di Torino torna a esibirsi dal vivo

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Teatro Vittoria e Conservatorio Giuseppe Verdi

I più visti

  • Il Bioparco Zoom ha riaperto: ad accogliere i visitatori il nuovo habitat con i rettili d'Africa e America

    • dal 26 aprile al 30 settembre 2021
    • Bioparco Zoom
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Torino

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Torino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento