Bollicine a Palazzo, degustazioni a Palazzo Birago

Il tempo della vendemmia è passato ma le bollicine più prestigiose d’Italia tornano protagoniste a Torino, nella regione che custodisce la denominazione più antica dello spumante. Sabato 8 giugno i produttori di sparkling wines di tutta la Penisola si daranno appuntamento nello splendido cortile d’onore di Palazzo Birago per “Bollicine a Palazzo”, il festival degli spumantizzati per degustare le migliori etichette “effervescenti” del panorama nazionale, accompagnate da una selezione di eccellenze gastronomiche.

Una grande festa delle bollicine con più di 30 cantine nazionali e un corner internazionale per scoprire le peculiarità che territori e climi differenti conferiscono a ciascuno spumante. Durante il pomeriggio in programma alcuni momenti di approfondimento per conoscere gli aspetti più tecnici e non solo. Si parlerà infatti delle sperimentazioni di spumantizzazione sulle uve Nebbiolo con la Cascina Bric e della bollicina italiana più celebre di sempre, il Prosecco, con una masterclass a cura di Azienda Agricola CIepol. Spazio anche al marketing fra i filari, con le ultime frontiere della promozione enoica, con Cantina social che racconterà “Come promuovere le attività vinicole grazie ai social”. Il pomeriggio sarà un’occasione per conoscere anche le bollicine “Torino DOC” dell’Enoteca Regionale della Provincia di Torino a cura della Camera di Commercio.

Bollicine a Palazzo nasce con l’obiettivo di celebrare la categoria di vino che, trainando l’export agroalimentare italiano, costituisce un vero e proprio successo del Made in Italy. Nel 2018 gli spumantizzati della Penisola, con un +13%, hanno doppiato i numeri dello Champagne francese, registrando il record di vendite annuali all’estero e assestandosi al vertice delle esportazioni del food&beverage. In Italia le aziende che producono sparkling sono numerose e molto differenti fra loro.

Attraversando la nostra Penisola è infatti possibile assaggiare ogni tipologia di bolla, da quella dolce e gentile delle colline piemontesi Unesco, terra dell’Asti spumante, a quella elegante e raffinata dei laghi lombardi, patria del Franciacorta, fino al dry più celebre al mondo, il Prosecco. L’occasione per rinnovare l’incontro fra le denominazioni italiane sarà proprio fra i corridoi di Palazzo Birago, nell'evento organizzato da Spiriti Indipendenti in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino e con il supporto tecnico di Bonobo Events. Se è vero infatti che il vino veneto l’ha sempre fatta da padrone, l’ottima performance che lo spumante piemontese ha realizzato lo scorso anno, chiudendo il 2018 con un eccezionale +19% nelle esportazioni, riaccende pienamente la sfida fra i filari e non solo.


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • A lezione di cucina piemontese al Caffé Reale Torino

    • dal 19 giugno al 4 luglio 2020
    • Caffè Reale Torino presso Corte d’Onore di Palazzo Reale

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • I grandi paraventi giapponesi in mostra al Mao

    • dal 30 luglio 2019 al 27 luglio 2020
    • MAO Museo d’Arte Orientale
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento