Al GruVillage arrivano Benji e Fede, gli idoli delle teenagers

Al GruVillage, il 23 giugno, arrivano Benji e Fede con l'album ‘20:05’, l’orario del primo messaggio su Facebook che ha fatto nascere la loro amicizia. E' questo l'album debutto del duo di Modena che ha raggiunto il primo posto nella classifica di vendita degli album e la certificazione Platino per le vendite.

Un successo dettato tanto dalla tenacia e dal talento dei ragazzi, quanto dall’amore e passione dimostrata dai centinaia di migliaia di fans che hanno in tutta Italia. I #dreamers, questo il nome del loro seguito, hanno sempre fatto sentire il loro amore in molteplici occasioni.

Freschi di un altro recente successo, sono infatti stati per due settimane al primo posto della classifica dei libri più venduti con il best seller “Vietato Smettere di Sognare”, i ragazzi sono carichi per dare il meglio di loro sui palchi del paese.
Recentemente si sono esibiti in un particolare show case ai Billboard Latin Music Conference & Awards tenutesi a Miami lo scorso aprile.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Autunno musicale 2019 a Beinasco

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 20 dicembre 2019
    • Ex chiesa Santa Croce
  • "Viva da morire", parte da Torino il tour di Paola Turci

    • solo domani
    • 12 novembre 2019
    • Teatro Colosseo
  • Donatello Ciullo alla Sacra Birra Saloon

    • Gratis
    • 14 novembre 2019
    • La Sacra Birra Saloon

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Escursioni d'autunno: treni storici da Torino alla Valle Tanaro

    • dal 15 settembre al 8 dicembre 2019
    • Stazione Porta Nuova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento