Fripon, il cane di "Belle e Sebastien" arriva da Rocca Canavese

Sarà protagonista insieme a Sebastien il Pastore dei Pirenei di Rocca Canavese, nelle sale da giovedì 30 in "Belle e Sebastien"

Si chiama Fripon, ma da giovedì 30 gennaio tutti lo riconosceranno come "Belle". Sì, perchè Fripon, (in arte Belle) sarà in tutte le sale italiane proprio a partire da giovedì nel film "Belle e Sebastien". Il Pastore dei Pirenei proviene dritto dritto da un allevamento di Rocca Canavese.

La pellicola, tratta dalle novelle di Cécile Aubry, racconta di Sebastien, un bambino alla folle ricerca della madre. Insieme a lui Belle, il suo amico fidato di sempre che lo accompagnerà fedelmente nelle sue avventure. Come racconta Stampa.it, la fortuna di Fripon è stata quella di trovarsi ospite in un  allevamento a sud di Parigi nel quale i proprietari l'avevano lasciato per un po'. In questo modo, i selezionatori, hanno potuto scegliere lui e suo fratello Garfield, che si sono alternati nelle varie scene della pellicola.

Il film "Belle e Sebastien" ha ottenuto molto successo in Francia e la carriera di Fripon si prospetta appena agli inizi. Chissà se riuscirà a diventare una vera star, come la sua collega Lessie. Intanto, ci aspetta nelle sale a partite da giovedì 30 gennaio, ed è bello pensare che, insieme a lui, ci sarà anche un po' di noi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento