Barter Tour 2013

Due grandi concerti con la big band per il “Barter Tour 2013” a Crevalcore (BO) e Riccione (RN)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Un gran finale col botto attende il “Barter Tour 2013”, a tutti gli effetti il tour-evento dell’estate ancora in corso, il primo nella storia della musica italiana a essere interamente realizzato in baratto, cioè senza denaro. Protagonista sul palco, un artista d’eccezione: ANDREA MINGARDI, il celebre bluesman e cantautore bolognese, accompagnato dalla The RossoBlues Brothers Band, strepitosa formazione allargata di grandi musicisti diretti dal Maestro Maurizio Tirelli.

L’idea è di VisioTrade Spa, azienda italiana leader nel baratto fra imprese, la prima nel nostro Paese ad aver creduto fortemente in questo nuovo modello di sviluppo economico. Nata in Piemonte, a Collegno (TO), nel 2009, da allora ha oggi ha realizzato in tutta Italia volumi d’affari per oltre 50 milioni di euro in transazioni commerciali in eurocrediti - la nuova valuta complementare nata per ovviare alla carenza di liquidità in euro - all’interno di un mercato privato in cui acquisti ciò che ti serve pagandolo semplicemente con ciò che produci. Incrementando fatturato e business, moltiplicando le relazioni aziendali, riducendo i costi vivi, salvaguardando l’occupazione e soprattutto creandone di nuova grazie al fatto di poter avviare con successo nuovi progetti d’impresa senza dover ricorrere ai Signori delle Banche, rei di aver chiuso i rubinetti del credito al consumo al Paese, impoverendolo nel profondo e dal basso.

Oggi VisioTrade Spa:

- dopo aver diffuso da giugno a oggi nelle più belle piazze e località turistiche italiane il Verbo del Baratto grazie alla musica d’autore di Andrea Mingardi, regalando concerti ai Comuni più in difficoltà che diversamente non avrebbero potuto offrire alle proprie cittadinanze un momento di spettacolo e condivisione in piazza;
- dopo aver donato più di 100 uova pasquali frutto del baratto fra imprese la scorsa primavera all’Oratorio Salesiano “San Luigi” di Torino, il secondo fondato personalmente da San Giovanni Bosco nel 1847;
- dopo aver omaggiato il 3 settembre scorso a Collegno (TO) – città in cui l’Azienda è nata, vive, opera e prospera, quale segno di riconoscenza al proprio territorio il Busto alla Memoria del Generale Dalla Chiesa (primo monumento artistico italiano interamente realizzato in baratto fra imprese), si appresta a dar vita a un gran finale di questa prima edizione 2013 del “Barter Tour”, ovvero, letteralmente, il Tour del Baratto. Teatro dell’evento sarà l’Emilia-Romagna, Regione che da sola vale il 9% del Pil nazionale.

Il “Barter Tour” con lo spettacolare Tir-Palco americano realizzato apposta per l’occasione farà tappa:

- a Crevalcore (BO), come dono di VisioTrade Spa e Andrea Mingardi per la gente del luogo e dei comuni limitrofi colpiti dal violento terremoto del 2012, giovedì 12 settembre, nell’Area di Porta Bologna, a partire dalle ore 21.00;

- a Riccione (RN), quale grande evento inserito nell’ambito della manifestazione “Aspettando il grande circo del Moto GP di Misano”, con il Patrocinio del Comune di Riccione e dell’Assessorato al Turismo, venerdì 13 settembre in Piazzale Roma. Quali conduttori, il giornalista Maurizio Scandurra e l’imprenditrice Anna Sarotto.

Noi di VisioTrade crediamo che lo spirito creativo di ogni imprenditore non possa essere compresso dalla grave situazione finanziaria. Custodi di una grande verità non possiamo stare a guardare il declino prendere il sopravvento sulla voglia di fare. Quando il denaro non c’era, i grandi Geni italiani hanno costruito opere che ancora oggi affascinano ogni turista che venga in visita in Italia. Proprio come il passato ci insegna il valore delle cose, VisioTrade si erige a paladino di una nuova filosofia: il denaro non serve. Ringrazio di cuore il nostro Ambasciatore primo, il bluesman Andrea Mingardi, per avermi assecondato, come uomo e come professionista, in questo progetto di cambiamento e di note solidali”. Parola dell’Ingegner Cristiano BILUCAGLIA, Fondatore e Presidente di VisioTrade Spa.

Torna su
TorinoToday è in caricamento