"L'avaro", Alessandro Benvenuti al Teatro Erba

Dal 7 all'11 febbraio, al Teatro Erba, va in scena "L'avaro" di Molière. Con Alessandro Benvenuti. Amaro e irresistibilmente comico, un’opera di bruciante modernità... l’avaro molieriano riesce a essere un classico immortale e nello stesso tempo a raccontarci il presente senza bisogno di trasposizioni o forzate interpretazioni.

Dopo il successo del Malato Immaginario, votato dal pubblico dei teatri toscani come miglior spettacolo, ecco un altro Molière, nell’adattamento rispettoso e spesso illuminante di Ugo Chiti, ed ecco, nel ruolo del protagonista Arpagone, la cifra attoriale di Alessandro Benvenuti.

Chiti innesta le vicende dei grandi classici nel linguaggio, forte, crudo, e a volte comicissimo che gli è proprio, scavando nelle psicologie dei personaggi anche grazie all’assoluta corrispondenza dell’uso che fa della parola teatrale con il procedere delle sue messe in  scena e del suo lavoro con gli attori.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il 25° Festival delle Colline Torinesi diventa "diffuso" e... dura un anno

    • dal 4 giugno 2020 al 30 giugno 2021
    • Varie location
  • "Così fan tutte", Riccardo Muti al Teatro Regio per la prima volta

    • 11 marzo 2021
    • Online
  • Piccolo Teatro Comico di Torino, online lo spettacolo "Don Camillo e Peppone"

    • 5 marzo 2021
    • Online

I più visti

  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento