Aristopulci, il mercatino degli oggetti delle antiche dimore al Castello di Pralormo

Il 26 e 27 settembre al Castello di Pralormo va in scena Artistopulci. Si tratta della seconda edizione del mercatino tematico di oggetti e piccoli mobili antichi recuperati da cantine, soffitte, granai e solai di antiche dimore. Porcellane, abiti, specchi, giocattoli, dipinti: un'occasione imperdibile affascinante per i collezionisti ma anche solo per i semplici appassionati di recuperare pezzi originali.   

Oggetti tramandati di generazione in generazione, ma oggi non più utilizzati, sono rispolverati ed esposti per suscitare l’interesse dei più curiosi e, magari, trovare una nuova casa. Centrale, infatti, è anche il tema del recupero e del riutilizzo: da soffitte, solai, granai e cantine dipinti, stampe, porcellane, giocattoli, fotografie, giornali, marchingegni, piccoli mobili adatti al riutilizzo e alla decorazione della casa, oggetti originali ma anche sconosciuti trovano in questa occasione la possibilità di avere un nuovo utilizzo e una nuova destinazione. Anche in questa occasione il Castello ospita, tra i partecipanti, due associazioni benefiche torinesi che mettono in vendita porcellane, argenti, cristalli e molte curiosità.

La collezione di ventagli all'Orangerie

In occasione di Aristopulci all’interno del padiglione nel parco denominato Orangerie si ammira l’esposizione di più di 100 ventagli, parte di una collezione privata di varie epoche a partire dal XVIII secolo fino ad oggi. Sono esposti i classici ventagli dipinti con personaggi in costume, con vedute agresti e ritratti, ma anche di
piume, molto in voga nei primi anni del ‘900, e alcuni pubblicitari che hanno connotato il XX secolo, epoca in cui questo accessorio era considerato anche un importante veicolo pubblicitario. Fra i più curiosi, un ventaglio dotato di un piccolo specchio che le dame ottocentesche utilizzavano per poter vedere cosa succedeva alle loro spalle senza girare il capo, evitando così di svelare la loro curiosità (cosa che allora non era “elegante” fare).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Ha riaperto Casa Lajolo: al via anche le visite guidate

    • dal 31 maggio al 31 dicembre 2020
    • Casa lajolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TorinoToday è in caricamento