rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Eventi

Salone del Libro 2012, primi "rumors"

Da Venezia il direttore del Salone, Ernesto Ferrero, parla dei "nuovi linguaggi" come uno degli argomenti trattati nella prossima edizione. Ma non c'è ancora alcuna decisione ufficiale

Torino incomincia a pensare a uno degli appuntamenti culturali più importanti del calendario cittadino. Il tema del prossimo Salone del Libro di Torino non è ancora stato deciso. Ci tengono a precisarlo gli stessi vertici del Salone che in una nota spiegano che "il tema conduttore per il 2012 verrà varato dal nuovo cda della Fondazione, che si insedierà entro settembre e che assumerà le proprie decisioni sulla base delle proposte pervenutegli, ivi comprese quelle del direttore editoriale, anch'esso in attesa di nomina".


Nel weekend appena trascorso da Venezia il direttore del Salone, Ernesto Ferrero, aveva parlato dei "nuovi linguaggi", come uno degli argomenti trattati nella prossima edizione del Salone. "L'annuncio dato dal direttore Ernesto Ferrero a Venezia alla conferenza stampa dei finalisti del premio Campiello - si legge nella nota - non si riferiva al fatto che esso costituisca il tema conduttore del Salone del venticinquennale, ma all'eventualità che questo argomento rientri fra quelli legati alla celebrazione del primo quarto di secolo della manifestazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone del Libro 2012, primi "rumors"

TorinoToday è in caricamento