Domenica, 16 Maggio 2021
Eventi

La Belle Helene di Offenbach in scena al Teatro Araldo

La Belle Helene, operetta composta da Jacques Offenbach, andrà in scena all'Araldo di via Chiomonte 3 l'1 e 2 giugno

Una tagliente satira della vita politica francese del passato: è l’operetta “La Belle Hélène”, che andrà in scena al Teatro Araldo (Via Chiomonte 3) il 1 e il 2 giugno. L’operetta originale, in francese, porta la firma di Jacques Offenbach. La rappresentazione è a cura dell’Orchestra d’la Region Piemont, compagnia di giovani promesse che ha già realizzato all’Araldo altre operette, da Il paese dei Campanelli a Cin-ci-là a Addio Giovinezza.

Nella nuova rappresentazione, con la regia di Claudio Bertoni, Paride (non a caso, Paris, in francese) riesce ad ottenere grazie all’aiuto degli dei una notte d'amore con la bella Elena di Troia, la moglie di Menelao. Dietro alla vicenda classica si nasconde però una satira sugli usi e costumi del tempo in Francia.

Direttore d'orchestra sarà il  maestro Francesco Cavaliere; il ruolo di Elena di Troia andrà a Ombretta Bosio, mentre Paride sarà interpretato da Vito Martino. Ingresso dal costo di 15 euro, 12 ridotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Belle Helene di Offenbach in scena al Teatro Araldo

TorinoToday è in caricamento