Scelto il primo Babbo Natale di Mondojuve, selezionato tra 1.700 candidati

E’ Luigi Secco e ha 74 anni

Il primo Babbo Natale di Mondojuve si chiama Luigi "Vigiu" Secco, ha 74 anni ed è di Grugliasco. E’ stata sua moglie a convincerlo a candidarsi alle selezioni che ha vinto spuntandola su 1.700 candidati.

Luigi ha tre figli e due nipotini, è un ex cartolaio in pensione e con il compenso di Mondojuve spera di poter dare un aiuto anche alla banda musicale di cui fa parte.  

Il Babbo Natale del centro commerciale riceverà un compenso di 1800 euro netti per 10 giorni lavorativi (7, 8, 9, 10, 15, 16, 17, 22, 23, 24 dicembre 2017). Dall’8 al 24 dicembre, il Babbo Natale di Mondojuve incontrerà tutti i bambini per raccogliere le loro letterine e ascoltare i loro desideri.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Incendio in una carrozzeria, dipendente ustionato: è grave

  • Scontro auto-tram all'incrocio: la macchina finisce in mezzo ai binari

Torna su
TorinoToday è in caricamento