Scelto il primo Babbo Natale di Mondojuve, selezionato tra 1.700 candidati

E’ Luigi Secco e ha 74 anni

Il primo Babbo Natale di Mondojuve si chiama Luigi "Vigiu" Secco, ha 74 anni ed è di Grugliasco. E’ stata sua moglie a convincerlo a candidarsi alle selezioni che ha vinto spuntandola su 1.700 candidati.

Luigi ha tre figli e due nipotini, è un ex cartolaio in pensione e con il compenso di Mondojuve spera di poter dare un aiuto anche alla banda musicale di cui fa parte.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Babbo Natale del centro commerciale riceverà un compenso di 1800 euro netti per 10 giorni lavorativi (7, 8, 9, 10, 15, 16, 17, 22, 23, 24 dicembre 2017). Dall’8 al 24 dicembre, il Babbo Natale di Mondojuve incontrerà tutti i bambini per raccogliere le loro letterine e ascoltare i loro desideri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento