Eventi Nizza Millefonti

8 Gallery Drift Challenge 2013

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Anche quest'anno si ripresenta il binomio 8 Gallery-Toridrift che insieme presentano il Campionato 8 Gallery Drift Challenge. La sfida vi aspetta domenica 8 settembre e 17 novembre quando il brivido della guida spericolata e la passione per il modellismo si daranno appuntamento nella Piazza Urbana di 8 Gallery. La gara che si terrà il 17 novembre sarà valida per il campionato interregionale Piemonte- Liguria.

Partecipare ad un torneo di drift vuol dire guidare una macchina telecomandata, prevedere le manovre degli altri concorrenti e vivere l'adrenalina della gara. Tutti siamo stati almeno una volta nella vita piloti appassionati, attenti guidatori di macchine in miniatura pronti a far eseguire le acrobazie più improbabili a questi piccoli modelli di perfezione.

In questa nutrita schiera di amatori c'è un gruppo di persone che ama la guida spettacolare, in una parola: il drift. Il drift esiste da quando esistono le automobili e consiste nel movimento che una vettura compie quando viene spinta al limite smettendo di seguire la direzione di rotolamento dei pneumatici e scivolando quindi di traverso. Questo tipo di guida, in gergo definita "sporca", è stato trasformato da pura improvvisazione durante i rally a vera e propria disciplina. Una giuria decreta ad ogni manche il miglior pilota fino ad arrivare alla premiazione di un unico vincitore.

A 8 Gallery, a due passi dal circuito del Lingotto, il club torinese TORIDRIFT che già lo scorso anno ha trasformato la Corte della Ristorazione in un grande circuito per automodelli radiocomandati, insieme a AFMODELS farà si che la passione diventi gara. Il drift infatti si può riprodurre anche in scala 1:10 creando così una disciplina nella disciplina che unisce la passione del modellismo alla spettacolarità della guida sportiva.

I partecipanti alle gare curano attentamente l'aspetto estetico dei modelli e scelgono per le loro auto accurate repliche di carrozzerie, verniciature exnovo che esprimono la personalità del proprietario e minuziose ricerche di dettagli negli specchietti, nei tergicristalli, nei fanali e nelle ombre. Il trofeo sarà svolto su due categorie: modelli 4x4 e modelli in counter steering o CS, un gergo utilizzato dai modellisti per indicare che la rotazione delle ruote dell'assale posteriore è maggiore di quelle dell'assale anteriore, un sistema che rende ancora più difficile la guida ma che ricambia con delle strepitose traiettorie molto più simili alla realtà. Il responso della giuria non è dato dal cronometro perché non vince chi arriva primo ma chi riesce a far fare al proprio modello con eleganza ciò che si vuole.

Per iscrizioni, costo della partecipazione e ulteriori informazioni: www.toridrift.forumfree.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

8 Gallery Drift Challenge 2013

TorinoToday è in caricamento