Economia Centro / Piazza XVIII Dicembre

Mercato metropolitano, scade il contratto d’affitto: gli scenari

In bilico la permanenza a Porta Susa, si valuta anche la possibilità di traslocare in altre zone della città

Il Mercato metropolitano potrebbe traslocare. Un impegnativo contratto d’affitto in scadenza e le non ottimali condizioni igieniche della struttura ospitante, che necessita di ristrutturazione, alla base della possibile scelta. Ma anche qualche cavillo burocratico inerente la destinazione d’uso che non è mai cambiata con il rischio che un’attività di ristorazione possa diventare fuorilegge. 

Mentre la trattativa con Fs Sistemi Urbani per una proroga del contratto d'affitto prosegue, Mercato metropolitano guarda anche agli spazi liberi rimasti in citta che possano essere rilanciati come i Murazzi, il Palafuksas o il vecchio edificio della Borsa, in piazza Valdo Fusi. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato metropolitano, scade il contratto d’affitto: gli scenari

TorinoToday è in caricamento