Ex Embraco, la Traces di Riva di Chieri è pronta ad assumere 50 lavoratori

Il 3 febbraio è previsto un incontro al Mise

Buone notizie per i lavoratori dell'ex Embraco. Traces, l'azienda di Riva di Chieri attiva nella ricerca e produzione di contenitori innovativi per la raccolta e conservazione dei campioni bioptici, è pronta ad assumere 50 di loro fra i nuovi dipendenti.

La disponibilità ad assorbire parte degli dipendenti della ex Embraco, Daniele Tartaro, 54 anni, titolare dell'azienda  che nel 2019 ha fatturato 1,5 milioni e che nel 2020 punta a raddoppiare, e attivo nella vita politica di Chieri.

A diffondere a notizia il sindaco Alessandro Sicchiero : "Il Mise ha già il dossier con il progetto della Traces - ha aggiunto il primo cittadino di Chieri - , ma finora ha insistito sull'obiettivo di trovare un interlocutore unico. Ne riparleremo al prossimo tavolo. Questo progetto potrebbe aprire un nuovo scenario, un circolo virtuoso, altri imprenditori locali potrebbero farsi vivi ed essere coinvolti". Il prossimo incontro al Mise con i 400 lavoratori ex Embraco è fissato per il 3 febbraio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traces, che ha la sua sede non lontano dall'ex Embraco, nel 2017 ha investito 150.000 euro in ricerca e sviluppo. Daniele Tartaro alle ultime elezioni comunali è stato candidato nella lista 'Sicchiero per Chieri'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento