Venerdì, 14 Maggio 2021
Economia

Ma c'è da fidarsi dei food blogger?

Forse si, a Torino c'è un nuovo blog che fornisce consigli sui ristoranti e sta spopolando

Stasera ti porto al ristorante! Si, ma dove andiamo? Dai .. chiediamo consiglio ai nostri amici... 
Ma nooo.. cerca su internet qualche recensione... ce l'hai ancora quella guida dei ristoranti di due anni fa?  
Panico! 
Vi siete mai trovati in questa situazione? Diciamo la verità. Capita a tutti e anche spesso

E allora, dove si mangia veramente bene e si spende il giusto? Quali sono i migliori ristoranti di Torino e d'intorni? Dove andiamo domenica prossima e soprattutto dove ci fermiamo a mangiare? Langhe? Roero? Monferrato? La scelta è vastissima, i nostri territori sono ricchi di straordinaria varietà naturale, storica, culturale e culinaria.

E ancora: "stasera cosa ci prepariamo? Boh... non ho idee, come al solito e poi non abbiamo molto tempo, facciamo qualcosa di veloce e semplice ma super buono!". Vi succede spesso anche questo?

Quanti sono i nostri lettori che cercano queste risposte. Immaginiamo molti... 

Le recensioni sono molte. I siti che le offrono ancora di più! Le ricette spopolano ovunque. E' necessario fidarsi di chi le fa e lasciarsi guidare, affidarsi. 
E la fiducia la ottieni solo dopo aver dimostrato che quello che scrivi corrisponde alle aspettative del lettore che poi ne trova conferma nella realtà.
Da lì in poi è fatta! Come quando un amico ti consiglia di andare in un posto, ci vai, ti trovi benissimo e chiedi sempre a lui. Ormai ti fidi.". Oppure in poche parole ti spiega come preparare un gustoso piatto. 

Quello del blogging é un ritorno al rapporto di fiducia one to one . Lettore e blogger
Come accade nelle botteghe di una volta. Il macellaio di fiducia il panettiere etc. 
In città c'è un blogger che sta spopolando con un sito che facilmente rende l'idea: TiPortoAlRistorante.it
In pochi mesi ha già raccolto più di 10.800 mila fan Facebook, con il suo www.tiportoalristorante.it e realizza ogni giorno migliaia di connessioni.. 
Quale é il suo segreto? lo abbiamo chiesto direttamente al proprietario e fondatore
"Mi affido all'istinto, per lo più. E poi mi piace. Quello che faccio mi piace veramente! Non è il mio lavoro. E' la mia passione! Questo è il vero segreto", ha commentato. 
"La ricetta è semplicissima: consiglio a chi mi legge (per me sono amici, più che lettori) dove andare a mangiare per stare bene, emozionarsi davanti a piatti originali o della tradizione ma che comunque ci regalano delle sensazioni belle (altrimenti ce ne rimaniamo a casa e non vale la pena uscire e spendere) e paghiamo il giusto. Infatti il claim del blog è: 
lasciati guidare tra le eccellenze del cibo e del vino.... 
Funziona! La gente va dove la consiglio e poi mi scrive che si è trovata benissimo e attende nuove recensioni! 
E' semplicissimo!
Tutto questo è diventato un food blog. Ovviamente non sono solo. Con me ho due validissimi collaboratori che scrivono gustose ricette  attente al nostro territorio, per preparare splendidi ed entusiasmanti piatti anche a casa ed in pochissimi minuti.
Basta essere in buona fede e tutto arriva da solo."

L'indirizzo è www.tiportoalristorante.it , su Facebook: tiportoalristorante

E buon appetito! 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ma c'è da fidarsi dei food blogger?

TorinoToday è in caricamento