Domenica, 19 Settembre 2021
Economia

Nasce "Susino", la moneta della Val Susa per rilanciare i consumi

Si chiama 'Susino' e, nelle intenzioni di chi lo promuove, è la moneta etica della Valle di Susa. L'iniziativa è stata lanciata dagli imprenditori per rilanciare i consumi

Gli imprenditori della Val di Susa hanno lanciato un'iniziativa per rilanciare i consumi. Si chiama 'Susino' e, nelle intenzioni di chi lo promuove, è la moneta etica della Valle di Susa. A lanciare l'iniziativa, che prenderà il via non appena vi avranno aderito cento aziende, è Etinomia, un'associazione di imprenditori "per la difesa dei beni comuni" vicina al movimento No Tav.

'Susino' è il nome del buono d'acquisto etico (Bae) che, adoperato al momento di pagare, permette di ottenere sconti fino al 10% della spesa. E' previsto in tagli da 1, 2 e 5 per acquisti di almeno 10, 20 e 50 euro: in pratica, un prodotto da dieci euro costerà, al consumatore, nove euro e un susino.


Le aziende che aderiscono al progetto riceveranno cinquanta carnet che potranno consegnare ad altrettanti clienti, i quali, così, accederanno a buoni sconti per un valore complessivo di 100 euro. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce "Susino", la moneta della Val Susa per rilanciare i consumi

TorinoToday è in caricamento