Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Sempre più stranieri ai corsi di formazione, il 40% romeni

Nel 2010 sono stati 8.181 su un totale di 58.839 (pari al 13%) di cui il 61,2% maschi e il 38,8% femmine. Quasi la metà di loro sono romeni, in minoranza peruviani, albanesi e moldavi

Sono sempre di più gli stranieri che prendono parte ai corsi di formazione professionale finanziati con i bandi della Provincia di Torino. Nel 2010 sono stati 8.181 su un totale di 58.839 (pari al 13%) di cui il 61,2% maschi e il 38,8% femmine. I Paesi principali di provenienza sono la Romania (39,6%), il Marocco (16,2%), il Perù (10%), l'Albania (4,9%) e la Moldavia (3%). Gli ambiti formativi più richiesti sono edilizia e impiantistica, orientamento e sostegno all'inserimento, servizi socio-assistenziali, meccanica e riparazioni, informatica, servizi d'impresa, servizi personali, ristorazione e turismo. I dati sono stati resi noti oggi, a Torino, nel convegno "Formazione chance di integrazione". (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sempre più stranieri ai corsi di formazione, il 40% romeni

TorinoToday è in caricamento