rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Economia Centro / Via Lascaris, 4

Commercio, da domani stop alle vendite promozionali in Piemonte: il divieto 30 giorni prima dei saldi

La norma approvata dal consiglio regionale del Piemonte

Stop alle vendite promozionali 30 giorni prima dell'inizio dei saldi. Il Piemonte torna alle norme tradizionali, quelle che c'erano prima della pandemia. Lo ha deciso il consiglio regionale del Piemonte approvando una norma proposta dall'assessora al commercio Vittoria Poggio. I saldi quest'anno non verranno dunque anticipati da alcuna vendita promozionale. 

"La possibilità di anticipare gli sconti era stata introdotta lo scorso anno per andare incontro ai piccoli commercianti che avevano giacenze da smaltire a causa delle chiusure e della pandemia. Ora il mondo del piccolo commercio ci chiede invece di allinearci con le altre Regioni, in modo da non avere una concorrenza che possa penalizzare il settore, che ha necessità di riprendersi dopo un periodo di grande sofferenza", ha spiegato in aula Vittoria Poggio, l'assessora al commercio della Regione Piemonte. 

Una decisione che è stata presa di concerto con le associazioni dei commercianti. I saldi in Piemonte prenderanno il via dopo le vacanze natalizie. La data di inizio sarà il 5 gennaio e finiranno otto settimane dopo. Lo stop alle vendite promozionali scatterà da domani. 

Le reazioni

"Ritengo che le vendite promozionali", spiega Claudio Leone presidente leghista della Terza commissione, "favoriscano i grandi gruppi a danno delle piccole realtà. Una garanzia di marginalità agli imprenditori commerciali che sono arteria dell’economia piemontese. Gli ultimi dati registrati parlano di un incremento delle vendite anche per il commercio e speriamo che la tendenza sia confermata anche a dicembre, con la spinta del periodo natalizio, e che si rafforzi con i saldi invernali, momento da sempre considerato tra i più importanti della stagione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio, da domani stop alle vendite promozionali in Piemonte: il divieto 30 giorni prima dei saldi

TorinoToday è in caricamento