Economia

Soris: Tatini vicino all'addio, al suo posto Passoni o Montanari

La società comunale di riscossioni a breve potrebbe trovarsi senza il direttore. Alessandro Tatini, dopo un anno dalla nomina, potrebbe salutare tutti e trasferirsi a Verona, per ricoprire lo stesso ruolo per la Solori

Passoni, candidato alla guida di Soris

Questi potrebbero essere gli ultimi giorni di Alessandro Tatini alla guida di Soris, la società di riscossioni del Comune di Torino. Il dirigente infatti potrebbe lasciare il capoluogo piemontese per andare a ricoprire lo stesso ruolo a Verona, nella neonata Solori.

Tatini è direttore generale di Soris da poco più di un anno e già si parla di eventuali (visto che ancora non c'è nulla di ufficiale) sostituti. Secondo il quotidiano Repubblica i due papabili sono Gianmarco Montanari, il direttore generale chiamato dal sindaco Piero Fassino a sostituire Cesare Vaciago, e Gianguido Passoni, l'attuale assessore comunale al Bilancio e al Decentramento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soris: Tatini vicino all'addio, al suo posto Passoni o Montanari

TorinoToday è in caricamento