Economia Centro / Piazza Castello, 1

Sciopero 19 dicembre: migliaia di persone in piazza Castello

Sono scesi migliaia di lavoratori in piazza Castello per protestare contro la manovra del governo Monti. Davanti alla Prefettura di Torino le protesta organizzata da Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fpl e Uil-Pa

Oggi è giorno di sciopero generale. Oltre un migliaio di persone tra dipendenti di Poste Italiane, pubblica amministrazione, e altri lavoratori, si sono riversati questa mattina in piazza Castello per protestare - ancora una volta - contro la manovra del Governo Monti. La manifestazione è stata organizzata da Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fpl e Uil-Pa e sta andando in scena davanti alla Prefettura di Torino.

La protesta si è divisa in orari diversi. Iniziata alle 8.30, fino alle 10 circa ha visto manifestare le aziende che si occupano di acqua, gas e energia elettrica - comprese quelle ex municipalizzate - che per un'ora e mezza hanno incrociato le braccia. Subito è stata l'ora dei dipendenti della pubblica amministrazione, i quali si sono aggiunti alla protesta. Da mezzogiorno in avanti il numero è aumentato ulteriormente con l'arrivo dei lavoratori di Poste Italiane e crescerà con i dipendenti delle scuole statali, che arriveranno a fine turno.

<>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero 19 dicembre: migliaia di persone in piazza Castello

TorinoToday è in caricamento