Economia

Saldi estivi a Torino dal 2 luglio 2011

La data è la stessa in tutta Italia per l'inizio dei saldi estivi: si parte il 2 luglio, primo sabato del mese. Si sa anche già la data dei saldi invernali: sarà il primo giorno feriale dopo l'Epifania

C'è già la data per i saldi di luglio 2011 a Torino. La data è la stessa in tutta Italia per l'inizio dei saldi estivi: si parte il 2 luglio, primo sabato del mese. Le Regioni hanno stabilito la data unica, stabilendo in un indirizzo comune approvato da tutti i presidenti. E' già stata stabilita anche la data di inizio dei prossimi saldi invernali: sarà il primo giorno feriale dopo l'Epifania 2012.

"Le singole Regioni si impegnano a dare seguito a tale decisione con propri atti", si legge nell'indirizzo comune. Sono infatti le singole amministrazioni regionali che adatteranno le leggi regionali per stabilire quando incominceranno le offerte. La proposta risale a sei mesi fa. Soddisfatte Confcommercio e Federdistribuzione: "Così si ristabilisce un maggiore equilibrio concorrenziale, è un vantaggio sia per le imprese che per i consumatori". Confesercenti si dice convinta che la decisione di far partire i saldi il 2 luglio 2011 in tutte le Regioni eviterà la "transumanza" da una città all'altra alla caccia dell'affare migliore.


Il Codacons non vede tutto rosa: "Non servirà a rilanciare i consumi e salvare il commercio. L'unica scelta possibile per far riprendere i consumi è la liberalizzazione dei saldi, lasciando piena libertà ai commercianti. In caso contrario anche con l'unificazione delle date, i saldi estivi faranno registrare un flop come i precedenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi estivi a Torino dal 2 luglio 2011

TorinoToday è in caricamento