Economia Centro / Piazza Castello

Piemonte, nuovi ristori in arrivo: quasi 2 milioni di euro a sostegno delle discoteche

In totale stanziati 8 milioni di euro per commercio e turismo

Previsti dalla Regione quasi 8 milioni di euro per il sostegno del turismo e del commercio in Piemonte, di questi quasi 2 milioni di euro verranno destinati alle discoteche. Risorse necessarie per dare ossigeno a settori che hanno patito in modo particolare l'emergenza sanitaria e le misure di contenimento del coronavirus. 

La delibera della Giunta regionale proposta dall'assessora alla Cultura, Turismo, Commercio, Vittoria Poggio, è stata approvata all'unanimità dalla terza commissione del consiglio regionale del Piemonte. 

Nello specifico sono previsti circa 650mila euro per le attività ricettive alberghiere ed extra-alberghiere; 500mila per i ristoranti e le attività di ristorazione mobile. Sono poi previsti contributi una tantum di 2mila euro per il noleggio e leasing di articoli sportivi e per il tempo libero e per gli esercizi commerciali di vendita al dettaglio di abbigliamento, e un contributo, sempre una tantum di mille euro per attività delle guide alpine e naturalistiche. 

Con la deliberazione vengono poi stanziati 1.800.000 euro per le attività ricreative di divertimento come le discoteche e 1.000.000 di euro per gli esercizi di vendita al pubblico all'interno dei centri commerciali soggetti a chiusura durante l'emergenza sanitaria da Covid 19. 

Infine sono stati accantonati circa 2.800.000 euro a sostegno delle strutture aeroportuali presenti in Piemonte certificate dall’Ente nazionale dell’Aviazione civile. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemonte, nuovi ristori in arrivo: quasi 2 milioni di euro a sostegno delle discoteche

TorinoToday è in caricamento