Economia

Riscaldamento: gpl e gasolio meno cari dove non arriva il metano

Lo ha stabilito il Consiglio comunale che ha individuato le poche e ristrette zone della città interessate dal provvedimento. In queste zone verrà applicata una riduzione del prezzo del gpl e del gasolio

Coloro che risiedono al di fuori dei centri abitati e che per il riscaldamento utilizzano il gasolio e il gpl, perché non sono raggiungibili dal metano, avranno alcune riduzioni. Lo ha deciso il Consiglio comunale nell'ultima seduta.

La delibera approvata individua le poche e ristrette zone della città interessate dal provvedimento, tra le quali alcune porzioni del territorio collinare a ridosso dei confini comunali con San Mauro, Baldissero, Pino, Pecetto e Moncalieri, e una piccola parte dell'Oltre Stura, approssimativamente compresa tra i margini occidentali della Falchera e il confine con Borgaro. In queste zone verrà applicata una riduzione del prezzo del gasolio e del gpl da riscaldamento.

Per avere maggiori informazioni al riguardo, gli interessati possono contattare il Servizio Adempimenti Tecnico Ambientali del Comune di Torino, via Padova 29, ai numeri telefonici 011442.0184/0190/26541, o via email all'indirizzo adempimentiambientali@comune.torino.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscaldamento: gpl e gasolio meno cari dove non arriva il metano

TorinoToday è in caricamento