rotate-mobile
Economia San Giusto Canavese

Centovetrine a rischio chiusura, Coppola: "Pronti ad affrontare i problemi"

Lo soap opera che orami da anni viene girata nel torinese potrebbe chiudere la produzione. La Regione vorrebbe scongiurare questa ipotesi ed è pronta ad affrontare i problemi e a superarli

"Centovetrine" potrebbe chiudere la produzione e l'assessore Coppola ha commentato l'ipotesi dicendo che il "cinema è cultura e fattore economico: siamo pronti ad analizzare i problemi per offrire opportunità di crescita e di sviluppo al territorio e occasioni di lavoro ai nostri cittadini, soprattutto i giovani". La produzione, giunta all'undicesimo anno, viene realizzata nel Canavese, a San Giusto, dove ha favorito la crescita di un vero e proprio polo nel settore della produzione audiovisiva.

"Insieme a Film Commission e Fip - ha reso noto Coppola - sono pronto a lavorare per scongiurare la chiusura di Centovetrine in difesa del centro produttivo di San Giusto e dei numerosi e qualificati tecnici che tanta parte hanno nello sviluppo del comparto audiovisivo regionale e nel successo della soap opera italiana più vista". "Il dovere della pubblica amministrazione - ha sottolineato Coppola - è rimuovere i fattori che ostacolano le attività produttive che sono fonte di lavoro e ricchezza per il territorio, soprattutto quando servono a qualificare le risorse umane di un'area e a valorizzarne l'immagine e la specificità in Italia e nel mondo. Per questo - ha aggiunto Coppola - sono pronto ad affrontare, in tempi brevi, a un tavolo comune, tutte le questioni che potrebbero portare Endemol a rinunciare a produrre 'Centrovetrine' in Piemonte.

Il nostro impegno a sostegno del cinema e delle produzioni culturali è forte, anche con strumenti consolidati come Film Commission e Fip, e se lo portiamo avanti per produzioni che durano alcune settimane, a maggior ragione vogliamo analizzare le questioni perché una produzione duratura e longeva, come 'Centrovetrine', continui e resti in Piemonte". Coppola, infine, ha ricordato che i tecnici impegnati nelle produzioni di Cenrovetrine sono circa 300, con cinquemila comparse in undici anni e più di 40 settimane di produzione all'anno. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centovetrine a rischio chiusura, Coppola: "Pronti ad affrontare i problemi"

TorinoToday è in caricamento