Venerdì, 22 Ottobre 2021
Economia

Buono scuola, cala a 20mila il reddito minimo Isee per l'agevolazione

In conseguenza della crisi la Giunta regionale ha dimezzato il reddito minimo Isee che passa così da 40mila a 20mila

Bastano 20mila euro per ottenere il Buono Scuola. A deciderlo la Giunta regionale che, per il Piemonte, ha praticamente dimezzato - prima era 40mila euro - il tetto massimo di reddito Isee fino al quale è possibile ottenere la suddetta agevolazione scolastica.

Un passo avanti - o sarebbe meglio dire, indietro - verso una più corretta gestione delle risorse, soprattutto alla luce della crisi economica che sta colpendo buona parte dei nuclei famigliari. "Un atto necessario - afferma l'assessore all'Istruzione Gianna Pentenero - per orientare le risorse pubbliche a favore di chi è in uno stato di reale necessità".

D'ora in poi, dunque, per ottenere il Buono Scuola - assegni di studio finalizzati alla parziale copertura delle spese scolastiche - sarà sufficiente un reddito minimo di 20mila euro. Negli scorsi anni per le scuole statali le richieste di contributo venivano soddisfatte partendo dagli Isee più bassi mentre per le scuole paritarie veniva considerata l'incidenza della retta scolastica sul reddito.

Intanto si fa strada - entro fine anno - la futura elaborazione di un bando che potrà permettere alle istituzioni di programmare strutturalmente gli investimenti sul diritto allo studio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buono scuola, cala a 20mila il reddito minimo Isee per l'agevolazione

TorinoToday è in caricamento