Economia Aurora / Piazza della Repubblica

Dal Governo 260 milioni per progetti di riqualificazione: interventi anche a Porta Palazzo e Vallette

In Piemonte approvati 20 interventi

Al Piemonte 260 milioni di euro dal Governo per venti progetti di riqualificazione dei centri urbani. Per il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, "Sono le prime importanti risorse che premiano il lavoro di squadra fatto dalla Regione insieme al territorio". 

Si tratta di venti proposte che sono state presentate e ammesse al Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità. Progetti che verranno finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR). L’obiettivo è quello di riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l’inclusione sociale. 

In totale verranno investiti sul territorio piemontese 260 milioni di euro. Del totale 43.7 milioni di euro verranno investiti per la riqualificazione di Porta Palazzo, Vallette e corso Racconigi grazie a tre progetti presentati dal Comune di Torino che verrano presentati nei prossimi giorni. Alla Città Metropolitana di Torino andranno 45 milioni di euro per interventi riguardanti i Comuni di Moncalieri, Nichelino, Beinasco, Trofarello, La Loggia, Chieri, Piobesi, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Settimo Torinese, San Mauro, Venaria e Foglizzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Governo 260 milioni per progetti di riqualificazione: interventi anche a Porta Palazzo e Vallette

TorinoToday è in caricamento