Lunedì, 20 Settembre 2021
Economia

I lavoratori della ex Sandretto in piazza con la speranza di un futuro

Davanti all'assessorato regionale al Lavoro si parla del futuro della Romi, la società brasiliana che nel 2008 ha rilevato la ex Sandretto

Da questa mattina i lavoratori della Romi, la ex Sandretto, stanno manifestando davanti all'assessorato al Lavoro. All'interno del palazzo regionale si terrà un incontro sul futuro dell'azienda.

Lo scorso marzo la ditta Romi ha annunciato la fine dell'attività produttiva dei due stabilimenti torinesi di Grugliasco e Pont Canavese. La società brasiliana, che nel 2008 ha rilevato la ex Sandretto, conta in totale 160 dipendenti nel territorio piemontese.


Da marzo ad oggi si è parlato di possibili acquirenti, ma in concreto non si è sviluppato nulla. L'ultima trattativa è quella con il gruppo Sunino di Castellamonte, che ha manifestato interesse a rilevare gli stabilimenti della Romi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I lavoratori della ex Sandretto in piazza con la speranza di un futuro

TorinoToday è in caricamento