rotate-mobile
Economia Centro / Via dell'Accademia delle Scienze, 6

Ponte del 25 aprile, al Museo Egizio lunghe file dalle 8 di mattina

Il Museo Egizio è stato una delle mete preferite dai visitatori nel ponte del 25 aprile. Ben 17 mila le persone che in quattro giorni hanno visitato mummie e sarcofagi

La pioggia non ha fermato i migliaia di turisti che hanno scelto Torino come metà per passare il ponte del 25 aprile. Tutti i musei cittadini sono stati presi d'assalto, come ormai capita sempre più spesso.

Record Museo Egizio
Il record questa volta lo ha stabilito il Museo Egizio che, in soli 4 giorni, ha fatto registrato oltre 17 mila visitatori. Moltissime sono state le famiglie provenienti da tutte le regioni d'Italia che hanno scelto di "studiare" la storia tra mummie e sarcofagi. Tutto esaurito anche grazie alle proposte didattiche offerte per i più piccoli.

Code dalle 8 di mattina
I visitatori hanno creato una lunga coda per tutta via Maria Vittoria. I primi ingorghi davanti all'ingresso del Museo Egizio si sono creati già dalle 8 del mattino, sia di sabato che di domenica, cioè mezz'ora prima dell'apertura. Lo stesso scenario si è ripetuto per tutto il giorno fino all'orario di chiusura, alle 23.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte del 25 aprile, al Museo Egizio lunghe file dalle 8 di mattina

TorinoToday è in caricamento