Mirafiori, nasce il nuovo polo dell'industria plastica: posti di lavoro e innovazione

La sede sarà l'ex tipografia Mario Gros

Lo stabile dove avrà sede il nuovo polo

A Mirafiori nascerà un polo di innovazione legato al mondo dell'industria plastica. È stato infatti appena annunciato il via ai lavori dal gruppo torinese Sigit nato negli anni 60: un progetto ambizioso che porterà a Torino eccellenza industriale, sviluppo e 120 nuovi posti di lavoro. Il costo, di circa 7 milioni di euro, sarà finanziato dal fondo sovrano dell'Oman, shareholder principale di Sigit.

"Il fatto che una società partecipata da un fondo sovrano - ha dichiarato Alberto Sacco, assessore al Commercio della città - decida di investire a Torino creando occupazione e possibilità di sviluppi futuri è un segnale forte e importante per la nostra città e per il Piemonte”.

Il gruppo, leader europeo nell’industria di componenti plastici ed in gomma per l’Automotive e per il settore dell’elettrodomestico, riqualificherà un edificio industriale sito in Corso Orbassano 402/15 che verrà trasformato in uno smart building di ultima generazione. L’Innovation Square Center sorgerà negli spazi dell’ex tipografia Mario Gros e sarà fortemente ispirato dalle logiche di smartworking e dell’impresa 4.0.

Un hub per giovani 

Il nuovo centro sarà uno spazio aperto alla collaborazione tra le persone, un luogo di confronto per aziende e industrie grazie anche alle opportunità offerte dal digitale, un hub per i giovani che vogliono sviluppare l’innovazione a Torino e un laboratorio per tutti dove sperimentare il futuro per la crescita economica e sociale della città e del nostro Paese.

L'incarico del coordinamento dello sviluppo delle fasi di progettazione dei lavori di riqualificazione sarà affidata ad architetti Under 40 tramite un concorso, supportato dall’Unione Industriale di Torino e da ANFIA, programmato dalla Fondazione per l’architettura di Torino e realizzato con il patrocinio del Comune di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento