rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia San Giorgio Canavese

Pininfarina: confermata la mobilità per i 127 lavoratori

L'azienda ribadisce che chiuderanno gli stabilimenti di produzione di San Giorgio Canavese e Cambiano, con la conseguente mobilità per i dipendenti. La Fiom: "Respingeremo i licenziamenti"

L'incontro di questo pomeriggio, tenutosi all'Unione Industriale, si è concluso come i dipendenti della Pininfarina speravano non finisse. L'azienda ha confermato la fine dell'attività produttiva e la mobilità per i 127 dipendenti, quasi tutti impiegati, dello stabilimento di San Giorgio Canavese (77) e del quartiere generale di Cambiano (50). Pininfarina ha ribadito - secondo quanto riferiscono i sindacati - che intende concentrarsi sulle attività di ingegneria e di stile. "Ci mobiliteremo - afferma Vittorio De Martino della Fiom - per respingere i licenziamenti. La situazione non è tranquilla nemmeno per i dipendenti di Cambiano. Il 30% di chi lavora nelle attività di stile è in cassa integrazione". (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pininfarina: confermata la mobilità per i 127 lavoratori

TorinoToday è in caricamento