Operatori sanitari, lavoro a tempo pieno e part-time: le figure ricercate

Per le residenze per gli anziani del gruppo “Sereni Orizzonti” dislocate sul territorio piemontese e nazionale

Immagine di repertorio

Il gruppo “Sereni Orizzonti” cerca diverse figure professionali (direttori di struttura, personale amministrativo, medici geriatri, infermieri, fisioterapisti, operatori sociosanitari, assistenti sociali, psicologi, educatori, podologi, cuochi) per le residenze sanitarie assistenziali per anziani non autosufficienti dislocate sul territorio italiano. La richiesta riguarda 350 nuove assunzioni a tempo pieno e 1.200 posizioni da sostituire durante le ferie estive (giugno-settembre).
  
Oltre a quelle di prossima apertura a Macomer (Nuoro) e a Genova Sestri Ponente, le RSA per le quali è più urgente la richiesta di personale – soprattutto per quanto riguarda infermieri, fisioterapisti e operatori sociosanitari – sono quelle in provincia di Udine, di Gorizia, di Venezia, di Firenze, di Roma, di Torino (a Frossasco, Carmagnola, Piobesi Torinese, Piverone, San Mauro Torinese, Settimo Vittone, Vinovo e Volvera), di Alessandria, di Asti, di Biella, di Cuneo, di Novara e di Vercelli. 

Il gruppo “Sereni Orizzonti” ha urgente bisogno, a tempo pieno, di operatori sociosanitari e medici geriatri in tutte le strutture piemontesi nonché di fisioterapisti in particolare nella zona di Vercelli. Per quanto riguarda invece le sostituzioni estive, le opportunità di incarichi stagionali sono valide per tutte le figure professionali precedentemente elencate (personale amministrativo, medici geriatri, infermieri, fisioterapisti, operatori sociosanitari, assistenti sociali, psicologi, educatori, podologi, cuochi). 

I candidati possono inviare il proprio curriculum a risorseumane@sereniorizzonti.it oppure possono compilare il form che si trova sul sito internet. 
 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento