Offerte di lavoro: dieci posti come operaio nei cimiteri cittadini, come partecipare

Aperto il bando

Il cimitero Parco di via Bertani

Dieci nuove assunzioni nei cimiteri cittadini sono in arrivo. La Afc, società comunale che gestisce i sei camposanti comunali (i due maggiori Monumentale e Parco più quelli di Sassi, Cavoretto, Mirafiori e Abbadia) ha pubblicato, a metà gennaio 2020, l'avviso di selezione per la ricerca di sei operai di base e altri quattro con la mansione aggiuntiva di escavatorista.

Le domande dovranno essere presentate entro venerdì 21 febbraio 2020. I dieci nuovi assunti avranno un contratto a tempo indeterminato Utilitalia con retribuzione di 21-23mila euro annui e 14 mensilità.

"Negli anni - spiega Roberto Tricarico, presidentre di Afc - si sono perse circa 60 unità. Con questo intervento pensiamo anche di ringiovanire il parco degli operai, in cui diverse persone, pur essendo ancora in servizio, non possono più fare, per ragioni anagrafiche, lavori pesanti".

Il bando prevede un punteggio maggiorato per chi ha già lavorato nel settore, ma anche per chi arriva dall'edilizia. "Sappiamo - dice l'assessore Marco Giusta - che è un settore in sofferenza e in questo modo diamo un opportunità ad alcuni che provengono da quel mondo".

Qui trovi il bando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento