Due concorsi pubblici per 4 posti: come partecipare e quali sono i requisiti richiesti

A Ivrea si cercano 3 nuovi vigili urbani e un esperto informatico

Comune di Ivrea, immagine di repertorio

Sono indetti due concorsi pubblici, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di 4 posti vacanti nel Comune di Ivrea.
Sono 3 i posti riservati alla figura di "Agente di Polizia Municipale" (cat. C - posizione economica C1 - presso il Corpo di Polizia Municipale) e uno alla figura di "Esperto informatico" (cat. C - posizione economica C1 - presso l’Area sviluppo economico, risorse umane e finanziarie, servizi demografici - Ufficio Sistemi Informativi).

Il testo integrale dei bandi, con l'indicazione di tutti i requisiti e delle modalità di partecipazione ai concorsi, nonché gli schemi di domanda di ammissione sono pubblicati sul sito internet del Comune di Ivrea, sezione "Entra in Comune" -  "Concorsi e Selezioni" - "Concorsi pubblici".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Termine scadenza presentazione domande

La domanda deve essere prodotta entro il termine perentorio di 30 giorni a decorrere  dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4ª Serie Speciale Concorsi ed Esami e precisamente entro il 16 marzo 2020.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento