rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Offerte di lavoro Torrazza Piemonte / Via Luigi Einaudi

La nuova RSA a Torrazza Piemonte darà lavoro a circa 100 persone: come candidarsi

Potrà ospitare fino a 120 anziani

La nuova residenza per anziani non autosufficienti 'Don Guido Tronzano' di Torrazza Piemonte, che verrà gestita da 3A Milano, è stata autorizzata e accreditata dalla Regione Piemonte. La nuova struttura sorta in via Luigi Einaudi – un edificio di quattro piani fuori terra e a forma di 'H', distribuito in 6 nuclei abitativi distinti – potrà ospitare fino a 120 persone e a regime darà lavoro a un centinaio circa di professionisti (medici, infermieri, operatori socioassistenziali, psicologi, animatori, fisioterapisti, addetti alla cucina, alle pulizie nonché alle manutenzioni). L’apertura è prevista per il mese di aprile 2022. Dal 1 febbraio è possibile inoltrare la propria candidatura a selezioni@sereniorizzonti.it.

La struttura dell’edificio

Al piano terra si trovano la reception, uffici amministrativi, una palestra-riabilitazione, spogliatoi per donne e uomini, un ambulatorio, una sala per servizi alla persona, la cucina, un soggiorno per socializzazione comune e una sala per il culto. Al primo, secondo e terzo piano vi sono invece una sala da pranzo comune, servizi igienici per gli ospiti e 2 nuclei da 20 posti letto suddivisi in 10 camere doppie ampie e luminose, arredate in modo confortevole e dotate ciascuna del proprio bagno per disabili. Questo edificio presenta infine caratteristiche decisamente all’avanguardia per quanto riguarda l’ecosostenibilità e il risparmio energetico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova RSA a Torrazza Piemonte darà lavoro a circa 100 persone: come candidarsi

TorinoToday è in caricamento