rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Economia

Nuova direzione in BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura

Stessa squadra, un nuovo capitano. È Mauro Giraudi, il nuovo direttore generale della BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura. Carmagnolese dalla nascita, in banca da 36 anni, di cui 10 anni nel ruolo di vicedirettore generale. E’ stato nominato il 22 marzo, con decorrenza dal 1 aprile 2018. “Non è stata una scelta difficile, bensì naturale – commenta il presidente Alberto Osenda –la nomina ha infatti soddisfatto tutto il Consiglio di Amministrazione, all’unanimità.

Abbiamo sempre stimato il lavoro svolto dal nuovo Direttore Generale, Mauro Giraudi, a cui facciamo i nostri più sinceri auguri per il nuovo importante incarico.” Nel corso della sua carriera ultra trentennale all’interno della banca, Mauro Giraudi ha ricoperto diversi ruoli, fino ad arrivare nel 2005 ad essere nominato vice direttore generale. “Ringrazio il Consiglio di Amministrazione per la fiducia dimostrata, sento un grande senso di responsabilità, che mi porterà a continuare a svolgere il mio compito come ho sempre fatto, con rispetto per i clienti e i colleghi, e con la correttezza che ha sempre contraddistinto il nostro istituto.” - commenta Mauro Giraudi.

Oltre al Direttore Generale sono stati nominati anche due Vice Direttori, anche in questo caso selezionati tra gli appartenenti all’organico della Banca. “Abbiamo deciso di puntare su chi già aveva lavorato nell’ambito della direzione generale - commenta il presidente Alberto Osenda - per continuare a perseguire gli obiettivi della nostra Bcc: essere Banca del Territorio, prudente e con una corretta gestione dei rischi”.

I due primi collaboratori di Giraudi sono Giuseppe Bernardi, originario di Sant’Albano Stura, in banca dal 1993, responsabile dell’area crediti dal 2005 è stato nominato vicedirettore e coordinerà l’area commerciale e crediti.

Al suo fianco l’altro vicedirettore, Luca Murazzano, da alcuni anni responsabile compliance della Bcc, ha una pregressa esperienza lavorativa di oltre 10 anni nel mondo del credito cooperativo, arrivando a ricoprire il ruolo di responsabile dell’Area Legale della Federazione delle BCC di Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria.

Questo trio è chiamato a dirigere la struttura, continuando l’ottimo lavoro svolto dall’uscente direttore. “Saremo impegnati a mantenere l’alto livello di offerta e di solidità che ci ha consegnato Porello – commenta il neodirettore Mauro Giraudi –. I rapporti umani saranno sempre al centro della nostra attività, strategia alla base del successo della nostra struttura”. La BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura gode di ottima salute e lo dimostrano i dati del bilancio 2017, che i Soci saranno chiamati ad approvare il prossimo 11 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova direzione in BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura

TorinoToday è in caricamento