De Tomaso, nuova asta per il marchio il prossimo 19 marzo

In attesa che si riapra la nuova udienza, l’offerta più alta risulta essere quella dei cinesi della Ideal Team Venture Limited di Hong Kong. Per il solo marchio sono stati offerti 510 mila euro

Il prossimo 19 marzo ci sarà una nuova udienza per l’acquisizione del marchio De Tomaso. A fissarla è stato il tribunale fallimentare dopo l’arrivo di una nuova proposta da parte di una società italiana, seppur priva di piano industriale. Contemporaneamente anche la cordata formata dalla svizzera L3 Holding Sa e dalla lussemburghese Genii Capital ha formulato una nuova offerta, più alta rispetto alla prima di 500 mila euro che comprendeva un piano industriale con 360 assunzioni entro il 2020.

Il giudice Giovanna Dominici ha anche deciso che dal 19 marzo alla nuova asta potranno partecipare eventuali altri concorrenti interessati all’acquisto del marchio della storica casa automobilistica torinese. Le loro proposte, maggiorate del 10 per cento rispetto ai 510 mila euro (l’offerta più alta per ora), e arrivare entro le ore 12 del 18 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In attesa che si riapra la nuova udienza, l’offerta più alta risulta essere quella dei cinesi della Ideal Team Venture Limited di Hong Kong. Per il solo marchio sono stati offerti 510 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento