Economia Piossasco / Via Volvera, 50

Nosiglia all'Ansaldo: "Necessarie politiche giuste e valori morali"

Questa mattina l'Arcivescovo di Torino Cesare Nosiglia ha incontrato dirigenti e dipendenti dell'Ansaldo di Piossasco. Un'occasione per parlare di lavoro e crisi

Stamattina, alle 10, l’Arcivescovo Mons. Cesare Nosiglia ha visitato l’azienda Ansaldo. La visita risponde al desiderio di mantenere alta l’attenzione della Chiesa ai problemi del mondo del lavoro e per conoscere da vicino le diverse realtà lavorative del nostro territorio. E' un'occasione per un incontro fra l'Arcivescovo e i dirigenti e i dipendenti dell’azienda per un momento di reciproco ascolto, teso a confermare l’importanza del lavoro per le persone e per le loro famiglie e incoraggiando azioni di solidarietà che costituiscono una caratteristica importante della responsabilità sociale d’impresa.
 

L’Arcivescovo si è già espresso su tali questioni. Anche in altre occasioni ha ribadito che “Per affrontare  questi e molti altri problemi sono necessarie politiche economiche e  sociali appropriate, strumenti innovativi sempre più sofisticati,  formazione e qualificazione, collaborazione e sinergie tra imprese e  lavoratori. Ma sono anche necessari valori e ideali spirituali e  morali senza i quali prevalgono logiche puramente economiche e di  mercato e la ricerca del solo profitto a scapito, magari, della  giustizia e della solidarietà”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nosiglia all'Ansaldo: "Necessarie politiche giuste e valori morali"

TorinoToday è in caricamento