menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La via dello shopping, via Roma

La via dello shopping, via Roma

Boom di turisti a Capodanno, l'appello di Confesercenti: "Negozi aperti" 

"È un'opportunità che Torino non deve lasciarsi sfuggire", ha detto Fulvio Griffa, presidente della Fiepet, l'associazione di pubblici esercizi di Confesercenti

Per il fine settimana di Capodanno quasi il 90% degli alberghi torinesi non ha più una camera libera. Partendo da questa premessa, la Confesercenti lancia un appello: "Negozi aperti il primo gennaio a Torino per accogliere al meglio i turisti".

"È un'opportunità che Torino non deve lasciarsi sfuggire: mi riferisco all'eventualità che venerdì 1° gennaio, la città sia 'chiusa per Capodanno', come purtroppo è successo in altre festività. Non deve succedere e da parte nostra, come operatori del commercio e del turismo, non va lasciata nei visitatori l'impressione di una città che non mantiene le promesse di una accoglienza adeguata all'eccellente livello turistico raggiunto grazie al lavoro di questi anni" ha detto Fulvio Griffa, presidente della Fiepet, l'associazione di pubblici esercizi di Confesercenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento