Domenica, 26 Settembre 2021
Economia

Natale 2012, tra i regali i prodotti tipici del Piemonte sono immancabili

In Piemonte si spenderanno 330 milioni di euro per imbandire le tavole delle feste di fine anno o regalare prodotti agroalimentari tipici. E' la stima fatta dalla Coldiretti regionale

Il Natale si avvicina ma molti regali sono già stati acquistati. Secondo la Coldiretti regionale il giro d'affari per i prodotti tipici piemontesi, che verranno regalati proprio nelle feste, si aggira intorno ai 330 milioni di euro. La stima è stata fatta sulla base dell'indagine 'Xmas Survey 2012'.

Secondo lo studio Coldiretti/Sgw il 59% degli italiani porterà in tavola l'agroalimentare made in Italy, il 23% preferirà prodotti locali e a 'chiloemtri zero' e l'11% prodotti biologici. "Acquistare l'agroalimentare made in Italy - evidenziano Roberto Moncalvo, presidente regionale Coldiretti, ed il direttore Bruno Rivarossa - al di là del valore economico, ha un più profondo significato etico: fare la spesa con l'acquisto di prodotti piemontesi è un segnale importante di fiducia nella ripresa del Paese".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2012, tra i regali i prodotti tipici del Piemonte sono immancabili

TorinoToday è in caricamento