menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rivoluzione Gtt: meno linee e passaggi all'insegna del risparmio

La riorganizzazione dei trasporti pubblici è figli dei tagli imposti tre anni fa. L'assessore sottolinea che ogni modifica è stata attentamente analizzata con i quartieri

Parte la rivoluzione Gtt. Da oggi, giovedì 2 maggio, molte linee subiranno delle variazioni o saranno completamente eliminate. Il trasporto pubblico subisce così gli effetti della riorganizzazione aziendale che tocca soprattutto la zona Nord-Ovest della città e, in maniera minore, anche quella Sud.

Dopo una "lunga carriera" cessano il servizio diverse linee. Spento il motore del 46 e 49 barrato, del 40, del 72 barrato e del 51 barrato. Cambia capolinea il 27, fermandosi in via Anglesio. Il 52 feriale non percorre più corso Principe Oddone, ma transita in entrambe le direzioni per corso Umbria, via Livorno e corso Mortara. Stessa cosa per il 67 festivo. Questi sono solo alcune delle modifiche che da oggi diventano effettive.

La riorganizzazione entra in scena a tre anni dai tagli imposti al trasporto pubblico quando, a fronte di oltre 170 milioni di euro ricevuti nel 2010 e della diminuzione dell'erogazione negli anni successivi. Già all'ora furono previste minori entrate per il settore, pari quasi al 15%.

Oltre alle modifiche di percorso, alcune linee subiranno una diminuzione dei passaggi dei mezzi pubblici, tutto per poter risparmiare. L'assessore comunale ai Trasporti, Claudio Lubatti, ha però precisato che prima di prendere qualsiasi decisione è stata fatta un'attenta analisi coinvolgendo anche i quartieri stessi.

Vi proponiamo di seguito un'elenco completo della riorganizzazione dei mezzi pubblici Gtt:

Modifiche del servizio in zona Nord

    Linea 20 feriale. Nuova linea urbana che collega via Torre Pellice (zona Barca - Bertolla)con corso Vercelli e piazzale Autostrade (parcheggio Stura).
    Linea 21 feriale (lunedì-venerdì). Modifica il percorso ed effettua il nuovo capolinea in via Fossata (Stazione SFM Rebaudengo). Non raggiunge più corso Vercelli e piazzale Autostrade.
    Linea 26 Speciale Stabilimenti. Cessa il servizio.
    Linea 27 feriale. Limitata in via Anglesio (nuovo capolinea). Non raggiunge più via Torre Pellice servita dalla nuova linea 20. Il percorso della linea 27 festiva rimane invariato.
    Linea 46 barrato feriale. Cessa il servizio.
    Linea 49 barrato festiva. Cessa il servizio.
    Linea 51 barrato feriale. Cessa il servizio.
    Linea 51 feriale. Limitata in piazzale Autostrade (parcheggio Stura). Non transita più in corso Romania e nel Comune di Settimo Torinese serviti dalle nuove linee SE1 e SE2.
    Linea SE1 feriale e festiva. Nuova linea con percorso circolare che collega piazzale Autostrade (parcheggio Stura) con il Comune di Settimo Torinese sul percorso abbandonato dalla linea 51 barrato (nella mappa a fianco il percorso completo).
    Linea SE2 feriale. Nuova linea con percorso circolare che collega nei giorni feriali piazzale Autostrade (parcheggio Stura) con il Comune di Settimo Torinese sul percorso abbandonato dalla linea 51 (nella mappa a fianco il percorso completo).

Modifiche del servizio in zona Nord - Ovest

    Linea 21 feriale. Effettua un percorso circolare modificato per servire la nuova Stazione SFM Rebaudengo, con transito in via Breglio, via Chiesa della Salute e via Bibiana. Non raggiunge più piazzale Autostrade (parcheggio Stura) che è collegato dalla nuova linea 20 (si vedano le modifiche del servizio in zona nord).
    Linea 46 barrato feriale. Cessa il servizio.
    Linea 52 feriale. In sostituzione della linea 46 barrato che cessa il servizio, transita in entrambe le direzioni per corso Umbria, via Livorno, corso Mortara. Non percorre più corso Principe Oddone.
    Linea 67 festiva. Come la linea 52 nei feriali, transita in entrambe le direzioni per corso Umbria, via Livorno, corso Mortara. Non percorre più corso Principe Oddone.

Modifiche del servizio in zona Ovest

    Linea 28 feriale e festiva. Cessa il servizio (si veda sotto la linea 40).
    Linea 40 feriale. Non percorre più il tratto piazzale Vallette - piazza Massaua coperto dalla nuova linea VE1. Serve il tratto corso Francia, corso Telesio fino a via Servais (nuovo capolinea) prima coperto dalla linea 28.
    Linea 59 barrato feriale. Nuova linea urbana che collega piazzale Vallette con piazza Solferino seguendo lo stesso percorso della linea 59.
    Linea 65 feriale. Prolungata in corso Bolzano (capolinea presso la nuova stazione di Porta Susa) sull'asse corso Francia - piazza Statuto - corso San Martino.
    Linea 65 festiva. Prolungata in corso Bolzano (capolinea presso la nuova stazione di Porta Susa) sull'asse corso Francia - piazza Statuto - corso San Martino.  Copre inoltre il tratto di corso Telesio compreso tra via Carrera e via Servais, prima percorso dalla linea 28 e ora servito dalla linea 40 nei giorni feriali.
    Linea 72 feriale e festiva. Linea potenziata. Non collega più il cimitero di Venaria raggiunto dalla nuova linea VE1. Effettua il nuovo capolinea in Venaria in corso Machiavelli angolo via Puccini per servire meglio il nuovo quartiere (nella mappa a fianco il dettaglio del percorso in Venaria).
    Linea 72 barrato feriale e festivo. Cessa il servizio.
    Linea VE1 feriale e festiva. Nuova linea che collega il Comune di Venaria con la stazione metro di piazza Massaua (nella mappa a fianco il dettaglio del percorso in Venaria). Transita in strada Altessano, corso Grosseto, corso Molise, via Pietro Cossa.

Modifiche del servizio in zona Sud

    Linea 34 feriale. Entrambi i tracciati effettuati durante la chiusura e l'apertura del Cimitero Parco sono limitati, con percorso circolare, presso via Genova angolo corso Bramante da cui è possibile proseguire con la metro in direzione Porta Nuova.
    Linea 45 feriale. Limitata in corso Bramante angolo piazza Carducci. Nel Comune di Santena è prolungata fino a piazza Carducci (capolinea unificato con la linea 45 barrato). Il percorso della linea 45 festiva resta invece invariato.
    Linea 45 barrato feriale. Limitata in corso Bramante angolo piazza Carducci. Transita nel Comune di Cambiano in corso Lisa, via Roma, via Lagrange, via Cavour, corso Lisa, via Torino, via Nazionale (Santena), percorso normale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento