Economia Corso Canonico G. Allamano

Abit: annunciata la mobilità per 97 dipendenti di Grugliasco

Per i dipendenti dello storico stabilimento di corso Allamano da lunedì 22 luglio sarà attivata la procedura di messa in mobilità. Il provvedimento è stato preso per far si che l'azienda possa riposizionarsi sul mercato

Dal 22 luglio per 97 dipendenti della Abit Piemonte, ditta che si occupa di latte e formaggi e della loro lavorazione, sarà avviata la procedura di messa in mobilità. Il provvedimento toccherà i lavoratori dello stabilimento di corso Allamano a Grugliasco.

La motivazione che ha spinto la storica azienda torinese a mettere in atto la mobilità rientra in un piano che ha lo scopo di "potersi riposizionare sul mercato continuando ad assicurare ai consumatori la fornitura delle proprie tradizionali produzioni". E' stato anche "avviato un piano operativo che prevede la modifica del modello organizzativo interno, dei processi di lavorazione logistica e commercializzazione, assicurando la salvaguardia dei rapporti di filiera con le aziende zootecniche piemontesi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abit: annunciata la mobilità per 97 dipendenti di Grugliasco

TorinoToday è in caricamento