Economia

Loquendo, Ferraris: "Resti a Torino il patrimonio di eccellenze"

Il presidente del Consiglio comunale ha preso contatti con imprenditori locali affinché valutino l'interesse ad acquisire la società

Il futuro dei lavoratori della Loquendo non è ancora del tutto chiaro. Il presidente del Consiglio comunale Giovanni Maria Ferraris, dopo aver incontrato lunedì scorso una delegazione di lavoratori della società Loquendo insieme ad alcuni consiglieri comunali, ha preso contatti con imprenditori locali affinché valutino l’interesse ad acquisire la società torinese, leader nelle tecnologie vocali e nella ricerca.


Secondo gli organi di stampa, infatti, la Telecom S.p.A. parrebbe intenzionata a cedere la Loquendo alla società americana Nuance. Ferraris ha inoltre ritenuto doveroso manifestare attenzione ai problemi posti dai lavoratori della Loquendo, (anche alla luce del comunicato stampa inviato oggi dalle Rsu della società) inviando, questo pomeriggio, una lettera al presidente della Telecom Italia S.p.A, Franco Bernabè, nella quale ha sottolineato “la necessità che il patrimonio di eccellenze della società possa restare torinese e italiano”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loquendo, Ferraris: "Resti a Torino il patrimonio di eccellenze"

TorinoToday è in caricamento