Nota azienda torinese pronta alla stagione di Formula 1

Sarà lo sponsor del team Williams dal Gran Premio d'Australia

La cultura italiana del caffè è pronta a diffondersi a più di 300 km/h. La Lavazza, infatti, ha siglato un accordo di partnership con la scuderia inglese Williams e debutterà con il team di Grove in Formula 1, in occasione del Gran Premio d'Australia.

Il logo dell'azienda torinese sarà quindi presente sulla livrea della nuova FW43, nei box e sulle tute dei piloti, George Russell e Nicholas Latifi.

L'azienda torinese, presente in oltre 140 paesi, vanta la stessa proprietà da quattro generazioni e scende in pista nella massima formula motoristica per supportare Nicholas Latifi, già ambasciatore del marchio, che quest'anno farà il suo debutto nella categoria.

“Siamo entusiasti di continuare a supportare il nostro ambasciatore Nicholas Latifi nella sua nuova avventura in Formula 1 con il team ROKiT Williams Racing – ha detto Sergio Cravero, capo del marketing del Gruppo Lavazza - attraverso questa importante partnership, perfettamente in linea con la nostra strategia di internazionalizzazione del marchio, Lavazza vuole diffondere la cultura del caffè italiano in tutto il mondo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lavazza e Williams "condividono valori simili - aggiunge Claire Williams, vice Team Principal della scuderia - L'orientamento all'innovazione e all'imprenditorialità getta le basi per una solida partnership".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento