Un riconoscimento istituzionale per la Isolpack di Nichelino

Martedì 15 marzo la visita ufficiale alla storica azienda che ha salvato due realtà imprenditoriali italiane

Il Sindaco di Torino Piero Fassino visiterà, martedì 15 marzo, lo stabilimento Isolpack di via Nino Bixio 64 a Nichelino. Insieme a Fassino saranno presenti il Dott. Angelo Cappetti Amministratore Delegato dell’associazione “A.M.M.A.” (Aziende Meccaniche Meccatroniche Associate) ed i Sindaci dei Comuni di Vinovo (dott. Gianfranco Guerrini) e Nichelino, attraverso il Commissario prefettizio (Dott. Enrico Ricci).

La visita ufficiale, che è un riconoscimento istituzionale agli sforzi imprenditoriali dell’azienda, è anche l’occasione per vedere dal vivo ed in movimento le linee di produzione fortemente automatizzate che producono mediamente ogni anno 5.000.000 di metri quadri di pannelli.

La Isolpack, fondata dalla famiglia Ceria nel 1951, grazie ai suoi tre stabilimenti in Italia e ad un fatturato di oltre 100 milioni di euro. ha messo in campo un investimento di oltre 10 milioni di euro per salvare la Roof & Wall Panel Spa di San Stino di Livenza (VE).

A questa importante operazione economica ed imprenditoriale si aggiunge l’investimento già fatto nel 2015 per il salvataggio della Polistamp Srl di Pratovecchio Stia in provincia di Arezzo – azienda nota nel settore per la produzione di pannelli in poliuretano.

In entrambi i casi Isolpack è intervenuta favorendo il mantenimento dei livelli occupazionali delle imprese e – come nel caso dello stabilimento di Pratovecchio - rinnovando gli impianti con l’intento di rilanciare le attività. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

  • Al volante senza patente: fugge, provoca un incidente e prova a investire un poliziotto

Torna su
TorinoToday è in caricamento