Lunedì, 20 Settembre 2021
Economia

L'inflazione a Torino rallenta, ma nell'anno è cresciuta del 3%

A Torino nel mese di maggio l'inflazione è rallentata, se pur di poco, dello 0,1% rispetto al mese precedente. Nell'anno resta il segno positivo: +3,2%

A Torino nel mese di maggio l'inflazione è rallentata, se pur di poco, dello 0,1% rispetto al mese precedente. Nell'anno resta il segno positivo: +3,2%. Per quanto riguarda i prodotti alimentari è stato registrato +0,2% come per le bevande alcoliche e i tabacchi, l'abbigliamento e le calzature; abitazione, acqua, energia elettrica e combustibili +0,6%; mobili, articoli e servizi per la casa +0,1%; Servizi ricettivi e di ristorazione (+0,2%); servizi sanitari e spese per la salute -0,1%.


Anche nei trasporti inversione di tendenza (-1,1%) a causa soprattutto delle diminuzioni nel trasporto aereo passeggeri (-8,4%). Segno negativo per il settore comunicazioni (-0,5%); ricreazione, spettacolo e cultura (-0,4%). Nessuna variazione nell'istruzione. Le più significative variazioni annuali hanno riguardato gl caffè, tè e cacao (+8,4%), tabacchi (+9,5%), vini (+4,1%), riparazione calzature (+5,2%), energia elettrica (+16,6%), gas (+14,5%), combustibili solidi (+8,9%), raccolta acque di scarico (+8,1%), gasolio per riscaldamento (+7,4%), fornitura acqua (+7,0%), trasporto multimodale passeggeri (+20,6%), carburanti e lubrificanti per mezzi di trasporto privati (+17,0%), trasporto passeggeri su rotaia (+6,6%). (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inflazione a Torino rallenta, ma nell'anno è cresciuta del 3%

TorinoToday è in caricamento