Mercoledì, 22 Settembre 2021
Economia

Lavoro, ecco gli incentivi per le aziende piemontesi che assumono

Il bando 'Incentivi all'occupazione Azione 2.b' prevede incentivi a favore di chi assume, collegati a un percorso di crescita professionale svolto dal lavoratore, della durata tra le 150 e 500 ore

Ecco gli attesi incentivi per le aziende piemontesi che effettuano assunzioni collegate a processi di formazione in uno dei tre settori più in crisi, tessile, Ict applicato e lavorazioni meccaniche.

Si tratta di un intervento finanziato dalla Regione con 5 milioni di euro e gestito dall'Agenzia Piemonte Lavoro. Il modulo va compilato da domani sul sito www.agenziapiemontelavoro.it. L'entità massima del contributo é di 10 mila euro per ogni assunzione definitiva e di 7 mila euro per ogni contratto a tempo determinato di almeno 12 mesi.


Il bando 'Incentivi all'occupazione Azione 2.b' prevede incentivi a favore di chi assume, collegati a un percorso di crescita professionale svolto dal lavoratore, della durata tra le 150 e 500 ore. Il futuro dipendente deve risultare disoccupato o inoccupato da almeno sei mesi, e assunto entro due mesi dalla conclusione del percorso formativo. (ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, ecco gli incentivi per le aziende piemontesi che assumono

TorinoToday è in caricamento