Formazione professionale, la Provincia investe 7,8 milioni

Ammonta a 7,8 milioni di euro la somma che la Provincia mette a disposizione nel 2013 per le attività di formazione professionale. "E' per il lavoratore uno strumento indispensabile per aggiornarsi"

La Provincia di Torino investe nelle attività di formazione professionale. A 7,8 milioni di euro ammonta la somma messa a disposizione nel 2013: l'ente copre fino all'80% dei costi, il resto è a carico del partecipante o dell'azienda.

I soldi sono messi a disposizione per corsi di aggiornamento brevi, la cui durata è compresa tra le 8 e le 200 ore, principalmente in campo informatico, tecnologico, linguistico, organizzativo, gestionale, manageriale e dei servizi alla persona. Destinatari dell'offerta sono tutti i lavoratori pubblici e privati (compresi tempi determinati, co.co.pro, partite IVA e stagisti) e i titolari di piccole e medie imprese (inclusi gli studi professionali e le ditte individuali e le associazioni).

"La formazione continua - spiega l'assessore provinciale al Lavoro, Carlo Chiama - è per il lavoratore uno strumento indispensabile per aggiornarsi, rafforzare le proprie competenze e rimanere soggetto attivo nel mercato del lavoro. Tutto ciò è ancora più vero in questo periodo di crisi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiunque può essere sempre informato sui corsi consultando il sito internet https://www.sistemapiemonte.it/catal_web/ricercaCorsiAction.do

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento