rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia Centro / Corso Valdocco, 4

Cultura: il Museo della Resistenza rischia di chiudere per mancanza di fondi

Inaugurato nel 2003 per iniziativa del Comune di Torino, oggi la mancanza di garanzie di fondi pubblici rende incerto il futuro del Museo

A 8 anni dall'apertura da parte del Comune di Torino, il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà rischia di dover chiudere a causa della mancanza di garanzie di fondi pubblici. o rende noto l'Associazione Museo della Resistenza, formata, oltre che dalla Città, da Regione Piemonte, Provincia di Torino, Archivio Cinematografico della Resistenza e Istituto piemontese per la storia della Resistenza. Nel ricordare come in questi anni al museo siano state organizzate 35 mostre (tra cui quella inaugurata oggi "Miraggio Europa", sulle migrazioni africane verso l'Europa), convegni, spettacoli, il Museo sottolinea come "causa mancato arrivo dei finanziamenti del 2011, non si possa assicurare la prosecuzione dell'attività per il prossimo anno". (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura: il Museo della Resistenza rischia di chiudere per mancanza di fondi

TorinoToday è in caricamento